Archivi tag: termini

Pensieri e parole

Nel mio ultimo post, anzi penultimo (perchè l’ultimo per voi che leggete sarà questo) commentando con Aida, mi sono perso in un pensiero o in una domanda alla quale così di getto non so dare una risposta… ho pensato quindi di vedere se riuscite ad aiutarmi a formulare
un idea accettabile.

Discutendo di sogni, sognatori e sognati (la seconda citazione del post) mi sono trovato a rispondere o confrontarmi con il suo commento… nel farlo mi sono sentito tremendamente in difficoltà perchè se nella mia mente il concetto appariva chiaro e limpido quando ho tentato di esporlo mi sono reso conto di essermi perso, non tanto nel senso quanto nel sentire di riuscire a spiegarlo.

Di fondo il motivo di questo mi sembra essere abbastanza semplice da individuare, il mio vocabolario è ristretto, mi mancano i termini per tradurre le sensazioni in parole, le immagini in testo e quindi per
sentire di potermi far capire..

il mio percorso scolastico come qualcuno di voi sa, non è stato di certo quello che augurerei oggi ai miei figli, ho letto alcuni libri ma solo dopo aver finito la scuola e aver iniziato a lavorare, ho “studiato”
le cose che mi interessavano e cercato di colmare i vuoti di cui mi vergognavo, e tanta strada ho ancora da fare.

Detto questo però, il punto nel quale mi sono perso scrivendo e la domanda che mi sono fatto verso la quale non riesco a dare, ora, una riposta chiara nemmeno nella mia mente è questa:

Se nella mia testa il mio pensiero mi risulta chiaro, ma non riesco a definirlo con le parole come fa ad essere chiaro??? il pensiero non è fatto dalle parole?? che le si pronunci o meno, non sono loro il filo conduttore??
come può essermi chiara la situazione in mente se non mediante un ragionamento fatto di parole sussurrate a me stesso?

Qualche tempo fa mi è stato insegnato che per migliorare il mio inglese devo abituarmi a pensare in inglese..

devo dire che il metodo funziona, ma proprio per questo ora mi è ancora più nascosto il motivo per cui io possa riuscire ad avere le idee chiare ma non riuscire a spiegarle… se mi mancano i termini, i vocaboli cosa unisce le parti del mio pensiero?