Archivi tag: emozione

Sentirlo Leggere

Commentando un post ho rivissuto quell’emozione fortissima che provo utlimamente
quando sento mio figlio di 5 anni che legge ogni cosa che gli capita di incontrare.

E’ un emozione calda, caldissima che mi riempe di orgoglio… che mi fa stare bene
e che mi fa senitre felice, tanto felice e fiero di lui.

Sentirlo leggere, spesso, fa sorridere perchè legge indistintamente italiano e inglese
o sloveno (che dalle nostre parti è facile incontare nelle cartellonistiche e anche
nei supermercati) legge le lettere come sequenze e ascoltandolo pronunciare spesso mi fermo
a pensare come non sia così semplice come spesso non ricordiamo l’atto di leggere.

Come il nostro cervello abbia bisogno di regole, nozioni e memoria… ma anche di ragione..

Per una persona come me che ha la terza media e che si sta sforzando da un bel pò di tempo
di rimediare alle scelte del passato solo per quel senso di ammirazione che prova quando sente
delle persone esprimere i loro pensieri secondo logiche e conoscenze che magari non mi appartengono
sentire il proprio figlio che spontaneamente segue un percorso che lo porta ad accrescere le sue
conoscenze senza l’angoscia di farlo perchè è richiesto da qualcuno ma solo per la curiosità e probabilmente
per l’istinto di voler capire e conoscere, di non sentirsi in qualche modo escluso, dal mondo dei grandi o
per qualsiasi altro cavolo di motivo mi fa tremare, tremare di gioia o di orgoglio, non saprei nemmeno dirvelo.

A me non interessa vedere questa vibrazione, questo orgoglio e raffrontarlo sul prossimo, sui genitori degli
amici di mio figlio, sui miei di amici, su altri genitori sconosciuti, non voglio raffrontarlo con nessuno
voglio solo godermi i suoi occhi quando riesce a leggere qualcosa, voglio solo godermi le mie emozioni quando
dal suo sorriso di soddisfazione mi sento appagato dalla vita.