Archivi tag: bene

Non ha senso nascondere il male

Non è negando l’esistenza del male che lo si escude o sconfigge, non è nascondendo la malavagità che gli si impedisce di esistere.

Non dobbiamo nascondere le cose che non ci piacciono o che ci fanno paura o che non concordiamo, dobbiamo conoscerle, farle conoscere e con la ragione affrontarle, capirle o provare a gestirle…

non spariranno, non smetteranno di esistere ma forse perderanno un pò della loro forza..

Due pesi due misure: Squilibrio Bene-Male

Sottotitolo: A testate contro la legge dell’equilibrio

 

Io ne sono straconvinto, ma non so se la mia sia una convinione giusta, corretta, reale, ma sopratutto applicabile a voi.

 
Generalmente non siamo per niente equilibrati verso noi stessi o verso il prossimo quando
pesiamo situazioni, momenti, pensieri, eventi con la nostra bilancia del bene e del male.

Un chilogrammo di male pesa molto di più di un chilogrammo di bene.

Questo disequilibrio lo noto quotidianamente in svariate situazioni, anche un piccolissimo
evento negativo assume spesso connotati che sfiorano il dramma interiore, esteriore o mondiale
che sia..

mentre a parità di evento ma questa volta positivo la comune reazione è sempre più spesso
di trascurabilità, di sorvolabilità, di legittimità.

Mi infastidisce molto pensare che si possa pensare che gli eventi positivi siano dovuti e quelli
negativi siano forme di ingiustizie; di cui per altro, spesso, si colpevolizza il primo che capita.

  • Se crediamo nel destino dovremmo essere in grado di crederci esso sia positivo o negativo.
  • Se crediamo nell’equilibrio dovremmo essere in grado pesare allo stesso modo positività e negatività.
  • Se crediamo nell’anima dovremmo essere in grado di capire che forse pesare sempre potrebbe non esser così necessario.
  • Se non crediamo in niente sarebbe l’ora di iniziare a credere in qualcosa oppure di isolarsi in tutto e per tutto dal mondo intero.

Questo disequilibrio ci porta inevitabilmente ad attirare negatività e predispone le nostre menti
in autostrada per i fatti negativi e in arrampicata sugli scogli a mani nude per quelli positivi.

Non faccio esempi perchè credo che ognuno di noi ne abbia a volontà attorno a se e probabilmente
anche dentro di se…

Pensando di pesare questo post con quella bilancia mi piaerebbe vedere il piatto delle persone in
netto disaccordo sfondare il pavimento sul quale ho appoggiato la bilancia…