Testo Canzone: Milano

Non c’è altro da dire mi ha toccato molto in profondità questa canzone, pur non centrando assolutamente niente io con Milano… (ne con Frosinone)

Spesso mi chiedo perché
sto a raccontare i cazzi miei alla gente

non sanno fare niente
neanche le lavatrici

chi ha perso tempo per capire il mondo
e chi ha perso tutto per scoprirsi a fondo

avrei voluto scoprire altri punti di vista

che siamo tutti un po’ folli
facciamo cose strane
diamo agli altri dei pazzi
e poi andiamo a cacciare
esiste un limite alla morale
se ogni abitudine è normale

Milano -Luca Carboni-

Spesso mi chiedo perché

sto a raccontare i cazzi miei alla gente

pensa a quelli come me

che stanno svegli la notte

cercando le frasi per riuscire a parlar di sé

non sanno fare nient’altro

non sanno fare niente

neanche le lavatrici

hanno i maglioni sgualciti

e non guardano nenache la televisione

tranne la notte degli oscar

e qualche film d’azione

così ho invidiato la gente che vive a milano

e le forme di vita di un pianeta lontano

e chi ha perso tempo per capire il mondo

e chi ha perso tutto per scoprirsi a fondo

avrei voluto scoprire altri punti di vista

e come stanno le cose e dove sei te

che cosa pensa tua madre

che cosa pensano i marziani dei capricci terrestri

e di quegli umani buffi

che giocano a sudoku

e si confondono sempre navigando sul web

che siamo tutti un po’ folli

facciamo cose strane

diamo agli altri dei pazzi

e poi andiamo a cacciare

esiste un limite alla morale

se ogni abitudine è normale

così ho invidiato la gente che vive a milano

e le forme di vita di un pianeta lontano

e chi ha perso tempo per capire il mondo

e chi ha perso tutto per capirsi a fondo

avrei voluto scoprire altri punti di vista

e come stanno le cose e dove sei te

e adesso che non ci sei più

io ti racconterò di me

adesso che mi guardi dalle nuvole

che cosa penserai di me

adesso che non ci sei più

adesso che mi guardi dalle nuvole

così ho invidiato la gente che vive a milano

e le forme di vita di un pianeta lontano

e chi ha perso tempo per capire il mondo

e chi ha perso tutto per capirsi a fondo

avrei voluto scoprire altri punti di vista

e come stanno le cose e dove sei te

e dove sei te

 

 

6 pensieri riguardo “Testo Canzone: Milano”

  1. Colpito nel segno.
    Ieri ero in auto con MDM (Mia Dolce Metà) e alla radio hanno messo in onda proprio questa canzone. E’ piaciuta subito ad entrambi, ci siamo zittiti ad ascoltarla, anche perché all’inizio non ero certo si trattasse di Carboni.
    Davvero un bel brano.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...