la mia strana storia del “libro cuore” Edmondo de Amicis 1886

Ero molto piccolo quando a casa di mia nonna, affianco la “sua poltrona” nella libreria vidi quel libro
con il lato stropicciato che mi chiamava….

da piccolo non ho mai letto molto, mi interessava soltanto giocare a calcio, in qualsiasi modo, con ogni cosa potesse muoversi grazie alla spinta del mio piede, il mio mondo era rinchiuso del riuscire a dominare i movimenti di qualsiasi oggetto con il mio semplice piede.

Però quel libro mi attirava, avevo la sensazione che sporgesse rispetto agli altri, avevo la sensazione che in mezzo ad un sacco di libri dalla stessa forma e colore ci fosse lui, come un pesce fuor d’acqua, come un bambino in mezzo ad un mare di adulti che rimane immobile perchè spaventato…

ho guardato molte volte la sua copertina, l’ho letto un paio di volte, e dopo parecchi anni da quel giorno mi è capitato di trovarmi a riassaporare il suo messaggio, i suoi concetti, il suo senso…

E’ un libro che mi ha segnato molti anni dopo averlo letto, è un libro che mi è rimasto dentro ed è riesploso con i suoi concetti probabilmente quando ha sentito che era il suo momento… quel libro l’ho subito, non sono mai stato in grado di gestirlo… è entrato nella mia vita e se ne esce ogni tanto, senza nemmeno chiedermi il permesso…

arriva e io devo stare li ad ascoltarlo, a rifletterci…

qualche giorno fa si è riproposto all’improvviso così:

Rispetta la strada. L’educazione d’un popolo si giudica innanzi tutto dal contegno ch’egli tien per la strada. Dove troverai la villania per le strade, troverai la villania nelle case.

e così

l’uomo che pratica una sola classe sociale, è come lo studioso che non legge altro che un libro

e io non posso che soffermarmi li…
con gli occhi che chiedono risposte all’orizzonte..
ad ascoltarlo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...